E' l'attacco il reparto su cui l'Avellino sta lavorando per consegnare a Taurino una cosa competitiva, pronta per l'inizio del campionato. Come sempre detto, per prendere un attaccante capace di far sognare la piazza e garantire un numero congruo di gol, si aspetterà probabilmente la fine di agosto, quando sarà più facile convincere qualche giocatore scontento ad accettare magari una categoria più bassa. Tra i nomi seguiti ci sono i vari Montalto della Reggina, Gliozzi e Gabrielloni del Como, Mirko Maric del Monza e in ultimo pare essere spuntato sul taccuino di De Vito anche quello di Andrea De Paoli dell'Ascoli.

Ventitré anni, ex Monopoli, secondo Tmw piace anche a Lecco e Virtus Entella. Non è il bomber che dovrebbe sostituire il partente Maniero (che attende ancora una chiamata dalla Turris) ma potrebbe rinforzare il reparto in caso di partenza di Bernardotto nuovamente in prestito.

Sezione: Mercato / Data: Ven 19 agosto 2022 alle 15:05
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print