Massimo Drago, allenatore ex Crotone e Cesena, tra le altre, ha parlato in esclusiva con CampaniaSoccer.com toccando anche il girone C di serie C: "Torneo sempre molto complicato. Per quanto riguarda la vetta mi sembra che la Ternana abbia già vinto. Le fere hanno svolto un grande campionato non lasciando nulla al caso, squadra solida, organizzata bene. Poi come avevo già detto a qualche vostro collega ad inizio stagione non bisognava assolutamente sottovalutare l'Avellino di mister Braglia. Il tecnico toscano resta sempre una garanzia, se pensiamo alla promozione che ottenne a Cosenza partendo dal sesto posto in classifica. Credo che la squadra irpina possa benissimo arrivare seconda e giocarsi i playoff per ambire alla promozione. Squadra arcigna e tatticamente preparata che rappresenta in pieno il calcio del suo tecnico". 

Mister una delusione  del torneo invece?
"Sicuramente il Bari. Io credo che questa squadra in serie B possa fare la differenza, ma non mi sembra una rosa costruita ed allestita per questo difficile torneo di C. Vedo che la squadra fa molta fatica ad affrontare squadre di categoria che hanno il giusto piglio dei match di Lega Pro che sono sempre molto insidiosi".  

Una sorpresa invece?
"Sicuramente  la Casertana che sta tentando di programmare. Il fatto che abbia deciso di continuare con un tecnico molto preparato come Guidi è un buon segnale".

Sezione: News / Data: Ven 26 marzo 2021 alle 09:42
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print