Espulso ieri contro la Cavese, il segretario dell'Avellino, Tommaso Aloisi è stato prontamente sanzionato dal giudice sportivo. 

Il dirigente ha rimediato l'inibizione a svolgere ogni attività in seno alla Figc, a ricoprire cariche federali e a rappresentare la società nell'ambito federale fino al 18 maggio.

Per Aloisi anche un'ammenda di 500 euro, "per comportamento non regolamentare in campo e proteste verso l'arbitro (r.IV Uff., panchina aggiuntiva)".

Sezione: News / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 17:38
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print