Oggi verrà eletto il nuovo presidente della Figc, con l'attuale presidente Gabriele Gravina opposto al candidato Cosimo Sibilia.

Il presidente della Lega di B, Mauro Balata ha parlato di riforme dei campionati in un'intervista a Il Tirreno: "Con la pandemia ci troviamo problemi che in passato non avevamo approfondito in maniera corretta e che ora dobbiamo fronteggiare. La riforma dei campionati non è più rinviabile, dovrà garantire stabilità e migliorare l'aspetto competitivo, oltre che il rapporto con i territori. Sulla decisione di arrivare a tre campionati professionistici (A, B e C) con 60 o 80 squadre o di trovare formule differenti che garantiscano il sistema, occorre discutere nelle Leghe per poi arrivare ad una sintesi condivisa". 

Sezione: News / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 11:53
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print