Dopo la Pro Vercelli anche il Frosinone conquista la Serie B. I ciociari hanno infatti battuto 3-1, dopo i tempi supplementari, il Lecce nella finale playoff di ritorno del Girone B di Prima Divisione. Il match ha visto i pugliesi passare in vantaggio al 20esimo del primo tempo grazie alla rete di Beretta. A pochi minuti dalla fine della prima frazione, però, Paganini ha rimesso le cose a posto per i ragazzi di Stellone.

La gara si è così prolungata fino ai tempi supplementari. All'unidicesimo minuto del secondo tempo supplementare, con il Lecce in dieci uomini per l'espulsione di Beretta, Frara ha trovato il gol del 2-1 che ha fatto esplodere il Matusa. I pugliesi, rimasti addirittura in nove per l'espulsione anche di Diniz, hanno provato un disperato arrembaggio finale ma durante l'ultimissimo minuto di gara, in contropiede, Viola ha trovato il gol del definitivo 3-1.

Sezione: News / Data: Sab 07 giugno 2014 alle 20:49
Autore: Pasquale Nappo
vedi letture
Print