news

Ginestra: “Avellino forte in campo e fuori, si gioca il secondo posto con Bari e Catanzaro”

L'ex allenatore della Casertana Ciro Ginestra a SportChannel parla della stagione dell'Avellino: "La Ternana con 12 punti di vantaggio ha un bel margine, ma l'Avellino sta facendo benissimo, ha un punto più del Bari...

redazione TuttoAvellino

L'ex allenatore della Casertana Ciro Ginestra a SportChannel parla della stagione dell'Avellino: "La Ternana con 12 punti di vantaggio ha un bel margine, ma l'Avellino sta facendo benissimo, ha un punto più del Bari favorito, il secondo posto se lo giocano loro insieme al Catanzaro che reputo forte e allenato bene. Pierino Braglia non lo scopro io, sta dimostrando ancora una volta sul campo che è un grande allenatore, c'è una buona squadra e un'ottima società, sta meritando la seconda piazza e deve mantenerla fino alla fine. Ha un allenatore importante, una piazza calorosa, una storia importante. Maniero è un giocatore che ha sempre fatto la B, di passaggio in C, può dare un contributo importante ma anche gli altri tre non sono da meno, nessuno ha un parco attaccanti così in C. La partita di domani sarà difficile, può far capire chi può arrivare secondo. L'Avellino ad oggi è forte sia sul campo sia fuori e ha tutte le carte in regola per vincere non solo a Catanzaro ma contro chiunque. Se vincerà domani l'autostima può salire ulteriormente e un altro passo falso della Ternana potrebbe anche riaprire i giochi".