Money Gate, Massaro: "Rinunciamo alla prescrizione. Caressa e Bergomi testimoni"

21.09.2019 15:10 di Forza Lupi   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Money Gate, Massaro: "Rinunciamo alla prescrizione. Caressa e Bergomi testimoni"

In merito al rinvio a giudizio di Walter Taccone per la partita Catanzaro-Avellino, il legale dell'ex patron biancoverde Innocenzo Massaro ha parlato a Sportchannel: "Il tempo non gioca a nostro favore perchè il fatto risale al 5 maggio 2013. Il 4 novembre 2020 cadrà in prescrizione, per consentire ai miei assistiti di ottenere l'assoluzione stiamo già valutando di rinunciare alla prescrizione. Dobbiamo dimostrare che quella gara si è giocata in maniera naturale. Citeremo come testimoni i calciatori di Catanzaro ed Avellino, già ascoltati tra l'altro, insieme ad altri testimoni totalmente disinteressati che potranno dire se quella gara potesse essere truccata. Abbiamo pensato alla terna arbitrale di quella gara e a Fabio Caressa e Giuseppe Bergomi che guardando la partita potranno dire se i gol sbagliati da Russotto siano normali oppure no".