news

Pavone: “Riprenderei i campionati a settembre. D’Agostino ambizioso, giusto ripartire da Capuano”

Giuseppe Pavone, direttore sportivo della Cavese ed ex ds dei lupi, a SportChannel parla del nuovo corso in casa biancoverde: "Personalmente sono d'accordo con la proposta di Stirpe: aspettiamo che passi tutto, lasciamo i campionati...

Domenico Fabbricini

Giuseppe Pavone, direttore sportivo della Cavese ed ex ds dei lupi, a SportChannel parla del nuovo corso in casa biancoverde: "Personalmente sono d'accordo con la proposta di Stirpe: aspettiamo che passi tutto, lasciamo i campionati come sono e li riprendiamo a settembre/ottobre. Specialmente per la C, giocare a porte chiuse è un'ulteriore perdita economica. Molti club di C già sono in difficoltà economica, con questo coronavirus gli imprenditori avranno difficoltà enormi, non ci sono entrate, non è come la A o la B. Ritengo che la proposta di Stirpe sia la migliore. Mancano 8-9 partite, ogni settimana se ne fa una, la Uefa fa il suo percorso e in estate si faranno gli Europei.

D'Agostino mi sembra molto serio, vorrebbe riportare l'Avellino in alto dopo gli ultimi anni, ridare alla piazza un'immagine seria e ambiziosa. Giusto ripartire da Capuano e Di Somma, il mister ha dato alla squadra una quadratura diversa, prima sembrava in balia delle onde e con lui è diventata ordinata. L'Avellino era in crescita e per il coronavirus si è dovuto fermare, poteva migliorare e magari accedere ai playoff".