San Tommaso, Iasio: "Il terzo gol ci ha tagliato le gambe"

21.10.2019 13:04 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
San Tommaso, Iasio: "Il terzo gol ci ha tagliato le gambe"

Al termine della sfida del "Mimmo Rende" persa dal San Tommaso in casa del Castrovillari, il tecnico in seconda Nicola Iasio (Liquidato squalificato), recrimina per il ko. Infortuni e sfortuna hanno pesato non poco sull'esito della gara: “Non abbiamo iniziato decisamente con il piede giusto. Avevamo preparato la partita in modo diverso. Abbiamo poi provato a cambiare qualcosa già nella prima frazione di gioco passando alla difesa a 4. Siamo stati costretti a due sostituzioni forzate a fine primo tempo, (Gambuzza e Varricchio), abbiamo dovuto fare di necessità virtù, ma siamo andati in campo con un altro piglio, con un altro animo. Abbiamo giocato con grinta e orgoglio, riuscendo a pareggiare la gara. Dopo il 2-2 dovevamo stare più attenti. Il terzo gol del Castrovillari ci ha decisamente tagliato le gambe. Abbiamo avuto molto rispetto del nostro avversario, che è squadra forte e allenata molto bene”.