VIDEO - Capuano: "Ci mancava il Coronavirus. Non ci rilassiamo, Ternana inferiore solo al Bari"

07.03.2020 13:17 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
VIDEO - Capuano: "Ci mancava il Coronavirus. Non ci rilassiamo, Ternana inferiore solo al Bari"

Il tecnico dell'Avellino, Ezio Capuano ha presentato la sfida Avellino-Ternana: "E' stata una settimana vissuta con un entusiasmo diverso, dopo il cambio societario, con l'arrivo di una proprietà forte. La sconfitta a Bari è stata particolare, abbiamo fatto la nostra prestazione contro una squadra molto forte, come la Ternana, che per potenziale umano è inferiore solo al Bari e se la gioca con Reggina e Catanzaro. E' una partita difficile, purtroppo non ci sarà il pubblico, ma ne abbiamo passate di tutti i colori. Domani poteva essere l'apoteosi per tutti, per questo entusiasmo devastante che si sente in città. Ma faremo una partita importante e proveremo a portare a casa il risultato". 

Sull'avversario e le defezioni biancoverdi: "La Ternana gioca con un 3-5-2, a volte anche con 4-3-1-2. Noi l'abbiamo preparata bene, cercando di andare a inibire il loro flusso del gioco e prenderci qualche vantaggio sui loro problemi. E' inutile giocare a nascondino, anche in questa gara avremo dei calciatori assenti. Chi andrà in campo farà appieno il proprio dovere come ha sempre fatto. Manderò in campo una squadra equilibrata, che sappia leggere la partita in ogni momento, razionale e sono convinto che possiamo fare una grande prestazione".

Sullo stato psicologico della squadra: "Per me anche un punto in più è determinante, riposarsi non fa parte della mia cultura e di quella dei miei ragazzi, che vogliono mettersi in mostra. Bisogna avere il rispetto per chi vive il risultato della propria squadra, non è possibile che una mia squadra possa rilassarsi. A inizio settimana ho detto che la cosa più bella sarebbe stata il ritorno del nostro popolo. Alleno dal 1989 e quello che ho vissuto in questi mesi non l'ho mai vissuto. Il calendario non ci ha dato una mano per giocare partite difficili senza pubblico".

Ascolta le dichiarazioni di Ezio Capuano nel video in basso.

Clicca qui se segui da app