La Pallacanestro Avellino continua a lavorare per provare a fare il suo esordio nel basket irpino direttamente in A2. Il club fondato da Menotti Sanfilippo e De Vizia, entrambi ex Scandone, sabato dovrebbe incontrare nuovamente i dirigenti di Biella per capire se ci sono i presupposti per acquisire il titolo dei piemontesi in difficoltà economiche. In caso Biella trovi i fondi per iniziare la stagione, la Pallacanestro Avellino probabilmente si concentrerà al momento solo sul settore giovanile. In caso invece di cessione, gli irpini partirebbero subito con la programmazione per condurre una A2 di spessore, iniziando subito le manovre di mercato.

Sezione: Basket / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 15:00
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print