In casa Scandone continua a tenere banco il caso Nicola Alberani. Come si riportava ieri, l'ex ds dei Lupi ha fatto ricorso al lodo federale per chiedere il pagamento degli stipendi arretrati, e ora il club ha circa venti giorni di tempo per onorare gli impegni, altrimenti rischia grosso: il Consiglio Federale potrebbe infatti mettere in mora la società, e se entro fine stagione non si salderà il debito, la Fip potrebbe anche rifiutare l'affiliazione portando alla sparizione del glorioso club. Un'ipotesi di mediazione con l'attuale dirigente di Strasburgo non è attualmente stata presa in considerazione, ma entro fine mese va risolta assolutamente questa spinosa questione.

Sezione: Basket / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 15:30
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print