Vucinic esulta, ma tiene sulle corde i suoi: "Dobbiamo migliorare"

09.12.2018 19:52 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Vucinic esulta, ma tiene sulle corde i suoi: "Dobbiamo migliorare"

Dopo il ritorno al successo della Sidigas su Pesaro, così in sala stampa Nenad Vucinic commenta la partita: "Sono contento per il successo che ci spinge verso le Final Eight, ma non sono contento della prestazione. C'è da lavorare e soprattutto da migliorare. Bisogna aspettare Young, Costello e Campogrande per poterci esprimere al meglio ma non deve essere un alibi". Su Young: "Patric ancora non si è allenato un gruppo. Debutterà però nella prossima partita".