Eccellenza - Alleruzzo e la Virtus ancora insieme

25.06.2019 09:48 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Eccellenza - Alleruzzo e la Virtus ancora insieme

Ha guidato la squadra nei primi due anni di Eccellenza. Da capitano non ha mai fatto mancare al gruppo il suo apporto di tecnica e carisma fuori e dentro il campo. E per il prossimo campionato si candida a ritornare protagonista anche a suon di gol e assist. Lui è Fabio Marzio Alleruzzo, centrocampista classe ’85, e per il terzo anno consecutivo porterà sul petto i colori bianconeroverdi della Virtus Avellino. Capocannoniere virtussino con le sue 14 reti nel primo campionato di Eccellenza. Capitano imprescindibile. Centrocampista poliedrico. Alleruzzo metterà a disposizione della squadra tutto il suo bagaglio tecnico, tattico ed umano per un nuovo campionato da protagonista. Nato ad Atripalda ma cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Siena Calcio ai tempi di mister Papadopulo e della Serie A per i toscani, Fabio Alleruzzo è senza dubbio un giocatore di categoria superiore. Nella sua lunga carriera ha collezionato 255 presenze e 37 gol tra Lega Pro e Serie D su e giù per lo Stivale, prima di sposare la causa virtussina. Ha giocato in Lazio, Abruzzo, Campania, Puglia e Molise, con le maglie di Fondi (62 presenze, 5 gol e nessun cartellino nelle due stagioni laziali) e Pro Vastese in Lega Pro, Grottaglie, Pomigliano e Battipagliese (14 gol nei due campionati giocati in Campania), Olympia Agnonese, Sarnese, Agropoli in Serie D. Poi le stagioni in Eccellenza prima nelle fila del Serino e poi, ovviamente, della Virtus Avellino dove in due anni ha messo a referto ben 16 gol. A lui mister Della Rocca affiderà il compito di guidare il gruppo sul rettangolo di gioco per la nuova avventura 2019/2020 nel Girone B del Campionato di Eccellenza Campania.