Ai microfoni di Prima Tivvù ha parlato il presidente dell'Avellino, Angelo Antonio D'Agostino, raggiante per il successo sul Palermo. Queste le parole del presidente D'Agostino: "Siamo soddisfatti tutti, non vincevamo a Palermo dal 1980. E' una bella soddisfazione, siamo orgogliosi. Dobbiamo però rimanere con i piedi per terra. E' un bell'inizio ma l'importante è essere coscienti delle nostre forze e non esaltarci. Dobbiamo essere forti e concreti, lavorare senza esaltarci, fanno piacere gli attestati di stima, fa piacere l'entusiasmo. Dispiace solo per lo stadio chiuso, ma sappiamo tutti in che momento stiamo vivendo. La rosa c'è, siamo felici, ora deve parlare il campo. L'inizio è quello che mi aspettavo, ma non bisogna mai accontentarci. Ringrazio la dirigenza del Palermo per i complimenti, siamo certi che sarà protagonista come noi". 

Sezione: Copertina / Data: Dom 11 ottobre 2020 alle 17:20
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print