Avellino, è la settimana dei rinnovi: le ultime sui possibili riconfermati

03.08.2020 11:25 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Avellino, è la settimana dei rinnovi: le ultime sui possibili riconfermati

Le operazioni di mercato procedono a rilento, complice lo slittamento della stagione appena conclusa, che ha fatto posticipare lo start del prossimo campionato al 27 settembre, con il conseguente inizio dei ritiri a dopo Ferragosto e del calciomercato dal primo settembre. La settimana appena iniziata sarà importante per l'Avellino per il nero su bianco di qualche riconfermato della passata stagione. A partire da Giuliano Laezza, tra i migliori dell'annata da poco conclusa. Il difensore e i suoi procuratori Coscia e Iovino hanno sempre posto l'Avellino in pole rispetto alle altre società interessate (Catanzaro su tutte...). Sulla permanenza in Irpinia di Laezza c'è anche il placet di Braglia, che vorrebbe tenere in biancoverde pure Di Paolantonio. Il regista teramano piace in Serie B, soprattutto a Pescara e Pordenone, ma è innegabile la volontà di Braglia di tenere in rosa uno dei migliori elementi per rendimento, gol e assist, della squadra allenata da Ignoffo prima e Capuano poi. Futuro ad Avellino possibile anche per Marco Silvestri, che sta rimettendosi in sesto dopo il grave infortunio al ginocchio subito a gennaio contro la Vibonese. È un under, ha dimostrato le sue qualità, e farebbe al caso dell'Avellino. Qualche chance in meno per Vincenzo Garofalo, che sembrava prossimo alla firma di un biennale, ma che è stato messo in stand-by. Lo status di under potrebbe spingere l'Avellino a chiudere l'affare e a trattenere il lionese in biancoverde. C'è poi Fabiano Parisi, che pare sempre più lontano da Avellino, con l'Empoli fortemente interessato e il Genoa in seconda battuta. Con la cessione del cartellino dell'esterno serinese, l'Avellino potrebbe guadagnare circa 500mila euro e qualche giovane in presito.