De Cesare: "A Lanusei senza pressione, ci proveremo. Effettuati dei cambi nell'organizzazione della società"

08.02.2019 11:40 di Ugo De Mattia  articolo letto 2362 volte
De Cesare: "A Lanusei senza pressione, ci proveremo. Effettuati dei cambi nell'organizzazione della società"

In occasione della presentazione della divisa celebrativa della Scandone, il patron Gianandrea De Cesare ha parlato in vista della trasferta della Calcio Avellino sul campo del Lanusei: "Stamattina ho incontrato la squadra e ci siamo salutati. Non era in programma una cosa del genere. Il Lanusei ha più punti anche del Bari, sono primi in classifica e non hanno mai perso in casa. Teoricamente sarebbe impossibile, ma comunque ci proveremo. Andiamo col sorriso e gli artigli affilati. Alla squadra ho detto di andare là per divertirsi, di non sentire troppo la pressione. È un gioco e devono anche divertirsi, solo così potranno arrivare i risultati".

De Cesare ha poi annunicato delle novità: "Siamo vicini alla squadra. Sono molto felice per Alfageme. Ci dobbiamo impegnare su ogni partita, come se fosse decisiva. Nell'organizzazione interna della società c'è già stato qualche cambiamento".

E sulla Scandone: "Non ha fatto piacere la mancata qualificazione in Champions League. Ora potranno concentrarsi sul campionato e soprattutto sullè Final Eight".