Ignoffo: "Non sottovalutiamo il Bisceglie, sarà determinante l'atteggiamento. Albadoro e Charpentier..."

21.09.2019 11:54 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Ignoffo: "Non sottovalutiamo il Bisceglie, sarà determinante l'atteggiamento. Albadoro e Charpentier..."

Giovanni Ignoffo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Avellino-Bisceglie. Nel pomeriggio i biancoverdi svolgeranno la seduta di rifinitura a porte chiuse al Partenio-Lombardi: "Non sottovalutiamo l'avversario, vive un periodo poco fortunato, ma è pur vero che il loro calendario non è stato facile. E' una squadra che fa della struttura fisica il suo punto di forza. Hanno diverse buone individualità che possono crearci problemi. Noi dobbiamo approcciare la gara con la giusta ferocia e determinazione. Cambiare modulo? Ho in considerazione l'idea di modificare qualcosa, ma sono sempre i calciatori a fare la differenza sui moduli. L'atteggiamento è importante, sarà fondamentale andare in campo con la giusta cattiveria".

Sugli assenti: "Karic e Palmisano non ci saranno, spero di riavere a disposizione Karic contro la Cavese. Morero e Laezza non sono al meglio, Alfageme ha avuto un problema a un gluteo, mentre Njie sta crescendo ed Evagelista potrà darci una grossa mano. Chi giocherà in attacco? Albadoro e Charpentier possono giocare assieme. Ho alcuni dubbi da risolvere, credo che la rifinitura mi aiuterà a decidere".