Si conclude con un clamoroso harakiri a Padova la stagione dell'Avellino. I Lupi, infatti, vengono battuti 2-1 dai già retrocessi veneti e dicono definitivamente addio ai playoff. La partita, che doveva assolutamente essere vinta, ha visto i ragazzi di Rastelli andare sotto di due reti nel giro di due minuti a metà del primo tempo. Castaldo ha poi solo illuso gli irpini riaprendo la gara con uno splendido gol. Nel secondo tempo la squadra, però, non è riuscita a mettere in campo la grinta giusta per ribaltare il risultato e al di là della grande occasione sprecata da Biancolino non ha creato occasioni degne di note. Si conclude così una bella stagione per l'Avellino, ma i rimpianti rimangono tantissimi soprattutto alla luce dei risultati delle altre partite di questa sera. Vincendo l'Avellino sarebbe entrato nei playoff...

RIVIVI IL LIVE

49' Termina il match.

47' Corner per i veneti.

45' Ancora qualche speranza per l'Avellino. Vengono assegnati cinque minuti di recupero.

43' Ottavo calcio d'angolo per l'Avellino, ma nulla di fatto.

41' Ultimo cambio nel Padova: esce Diakitè ed entra Feczesin.

36' Melchiorri nuovamente pericoloso con un tiro dal limite che esce di poco alla destra di Seculin.

34' Azione prolungata dell'Avellino. Castaldo fa la sponda per Ciano che viene probabilmente steso da Mazzoni. L'azione prosegue e la sfera arriva a Biancolino che a porta vuota calcia clamorosamente alto.

30' Fallo duro di Osuji su Decarli. Viene ammonito.

29' Avellino pericoloso. Ciano sulla destra rientra sul sinistro e crossa al centro dove Bittante colpisce fuori di testa.

27' Cross dalla sinistra di Angiulli. Castaldo cade in area e lamenta un rigore. Azione da rivedere.

23' Scaramuccie tra Angiulli ed Almici con quest'ultimo che viene ammonito. Intanto cambio per i veneti: esce Cuffa ed entra Bellemo.

22' Bella combinazione tra Diakitè e Melchiorri con quest'ultimo che ha svirgolato la sfera e l'ha mandata di molto a lato.

20' Angiulli subito molto pericoloso. Prima con un tiro di destro rimpallato dalla difesa veneta e poi con un cross per Biancolino che però ha calciato alto.

19' Ultimo cambio nell'Avellino: esce Zappacosta ed entra Angiulli.

14' Finisce la partita di Sonci. Al suo posto entra Ladrière.

12' Dormita della difesa dell'Avellino. Melchiorri solo in area calcia alta la sfera del possibile 3-1.

6' Avellino pericoloso. Cross dalla destra di Zappacosta. In piena area, Soncin controlla bene ma al momento di calciare in porta scivola e l'azione si spegne.

3' Avellino a trazione anteriore prova a schiacciare sin da subito il Padova.

1' Ricomincia il match. Un cambio a testa: Biancolino per Pizza nell'Avellino e Pasa per Kelic nel Padova.

------------------------------------------------------------

Si conclude 2-1 il primo tempo tra Padova ed Avellino. Sotto una pioggia incessante, i Lupi hanno faticato tantissimo e i veneti nel giro di due minuti hanno trovato un clamoroso 1-2 con Melchiorri e Diakite. In seguito a questa vera e propria "mazzata" i ragazzi di Rastelli hanno tentato la reazione e sono andati vicino al gol in due occasioni. Prima con Soncin e poi con Pisacane sul quale è stato bravissimo Mazzoni. Fortunatamente, proprio durante l'ultimo minuto di gioco, Castaldo con una spettacolare volè di sinistro ha riaperto la partita.

46' Con il gol dell'Avellino si conclude il primo tempo.

46' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELL'AVELLINO!!! Cross dalla sinistra di Soncin. Castaldo in area gira al volo di sinistro la sfera che tocca la traversa e finisce in rete. Che gol per l'attaccante biancoverde. Si riapre la gara.

45' Avellino ancora vicino alla rete. Schiavon pesca in area Bittante che però sbaglia l'aggancio.

38' Avellino vicino al gol. Mazzoni salva i suoi su un bel colpo di testa di Pisacane su azione di calcio d'angolo.

33' L'azione molto probabilmente era stata anche fermata per un fallo di Castaldo su Mazzoni.

33' Avellino vicinissimo al gol. Zappacosta dalla destra crossa bene al centro. Mazzoni buca l'intervento e Soncin da un paio di metri colpisce una clamorosa traversa.

30' Dopo un altro brivido, l'Avellino riparte. Ciano lancia Soncin che viene però anticipato di testa da Mazzoni.

29' Corner per il Padova.

28' Incredibile ciò che è successo nel giro di due minuti all'Avellino che adesso dovrà davvero compiere un'impresa.

27' RADDOPPIO DEL PADOVA. Cross dalla destra di Almici. Difesa dell'Avellino scoperta e Diakite in spaccata buca nuovamente Seculin.

25' GOL DEL PADOVA. Melchiorri dal limite dell'area, controlla la sfera, e con un tiro di piatto abbastanza debole, buca Seculin, probabilmente anche spiazzato da una piccola deviazione.

21' Svarione della difesa biancoverde. La sfera arriva ad Osuji che, da buona posizione, calcia male sopra la traversa.

19' Padova vicinissimo al gol. Buona azione dei veneti che arrivano al cross con Almici. L'esterno mette al centro dove Melchiorri sul primo palo gira verso la porta. La sfera si spegne di poco a lato.

15' L'incessante pioggia sta un po' condizionando la partita. Entrambe le squadre giocano a ritmi molto bassi.

10' Calcio d'angolo ben battuto da Ciano. La sfera, tesa, arriva in area piccola dove Soncin per un soffio manca l'appuntamento con il gol.

10' Primo corner conquistato dall'Avellino.

7' Primo squillo dell'Avellino. Schiavon dai 20 metri calcia in porta. La sfera troppo centrale viene bloccata senza problemi da Mazzoni.

2' Padova pericoloso. Cross dalla destra per Diakite che in piena area calcia al volo di destro. La sfera sfiora il palo e si spegne a lato.

1' Bittante, schierato a sorpresa titolare, si posiziona sull'out mancino. Pisacane, invece, fa coppia con Decarli al centro della difesa.

1' Sotto una pioggia incessante inizia il match. Batte il Padova.

-----------------------------------------------------------

Manca pochissimo all'inizio del match tra Padova ed Avellino. Mister Massimo Rastelli è stato costretto a stravolgere un po' la formazione soprattutto a centrocampo. Sono rimasti in hotel, a causa della febbre, Arini e D'Angelo. Al loro posto giocheranno Togni e Pizza. In attacco, invece, farà coppia con Castaldo, Soncin e non Biancolino. Alle loro spalle agirà Ciano. In difesa, davanti a Seculin, agiranno Zappacosta, Pisacane, Decarli e Bittante.

LE FORMAZIONI

PADOVA (3-5-2): Mazzoni; Carini, Kelic (1' st. Pasa), Benedetti; Almici, Osuji, Iori, Cuffa (23' st. Bellemo), Vinicius; Diakite, Melchiorri (41' Feczesin).(Nocchi, Vantaggiato, Improta, Pasquato, Di Matteo). Allenatore: Serena.

AVELLINO (4-3-1-2): Seculin; Zappacosta (19' st. Angiulli), Pisacane, Decarli, Bittante; Schiavon, Togni, Pizza (1' st. Biancolino); Ciano; Castaldo, Soncin (14' st. Ladrière). (Di Masi, Fabbro, De Vito, Peccarisi). Allenatore: Rastelli.

Arbitro: sig. Francesco Borriello di Mantova.
Guardalinee: sig. Massimo Melloni di Modena e sig. Stefano Liberti di Pisa.
Quarto uomo: sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo.

Marcatori: 25' pt. Melchiorri (P), 27' pt. Diakite (P), 46' pt. Castaldo (A).

Ammoniti: 23' st. Almici (P), 30' st. Osuji (P).

Espulsi: nessuno.

Note: Angoli: 4-9. Recupero: 1' pt; 4' st. Spettatori: paganti 918 per un incasso di 5.681,40 euro. Abbonati: 3.888. 

Sezione: Copertina / Data: Ven 30 maggio 2014 alle 20:15
Autore: Pasquale Nappo
vedi letture
Print