Bandiera dell'Avellino ancora oggi, Salvatore Di Somma ha parlato ai nostri microfoni della grande cavalcata dei lupi: "Ho seguito anche se da lontano. I ragazzi sono stati incredibile con una cavalcata pazzesca. Complimenti a loro che hanno riportato l'Avellino nel calcio professionistico". La prossima stagione: "Sicuramente sarà un campionato difficilissimo, una B2 con squadre forti come Foggia, Bari, Catania e altre. Servirà programmazione. Di certo è un mondo diverso dalla Serie D e quindi bisognerà fare tutto con programmazione. Se mi hanno chiamato? No assolutamente, nessun contatto con la dirigenza".

Sezione: Esclusive / Data: Lun 10 giugno 2019 alle 16:30
Autore: Forza Lupi
Vedi letture
Print