ex biancoverdi

Mario Piga: “Il regalo per il nostro compleanno ce l’ha fatto l’Avellino. Ma ora dobbiamo completare l’opera”

Mario Piga: “Il regalo per il nostro compleanno ce l’ha fatto l’Avellino. Ma ora dobbiamo completare l’opera”

L'ex attaccante dell'Avellino, Mario Piga, ha commentato sui social la qualificazione dei lupi alla semifinale playoff, non nascondendo la felicità per l'obiettivo raggiunto ma ora bisogna guardare avanti e completare...

Marco Costanza

L'ex attaccante dell'Avellino, Mario Piga, ha commentato sui social la qualificazione dei lupi alla semifinale playoff, non nascondendo la felicità per l'obiettivo raggiunto ma ora bisogna guardare avanti e completare l'opera. 

Queste le sue parole: "Avevamo chiesto (insieme al gemello Marco)che il regalo più bello per il nostro compleanno sarebbe potuto arrivare dall'Avellino. Per adesso ci avete regalato il 33 per cento. Bravi i calciatori, Braglia, il nostro fratello Di Somma, la Società e i nostri grandi tifosi. Ora più si va avanti e più viene il difficile. Noi siamo molto fiduciosi e per completare il regalo che vi abbiamo chiesto manca il 66,10 per cento. Dai crediamoci che siete grandi".