ex biancoverdi

Romano: “Dossena sbilancia Broh, ma non era un rigore netto. L’Avellino può ribaltare l’1-0 di Palermo”

Romano: “Dossena sbilancia Broh, ma non era un rigore netto. L’Avellino può ribaltare l’1-0 di Palermo”

L'ex attaccante dell'Avellino, Gaetano Romano, intervistato da SportChannel, ha detto la sua sull'episodio da rigore di Palermo e sul ritorno playoff: "Ho visto l'episodio del rigore, l'arbitro ha valutato falloso il...

redazione TuttoAvellino

L'ex attaccante dell'Avellino, Gaetano Romano, intervistato da SportChannel, ha detto la sua sull'episodio da rigore di Palermo e sul ritorno playoff: "Ho visto l'episodio del rigore, l'arbitro ha valutato falloso il tocco col braccio di Dossena su Broh. Lo sbilancia, poi lo lascia, quindi il calciatore del Palermo ha accentuato la caduta. L'arbitro ha valutato il primo controllo, non è un rigore nettissimo, ma credo che sia stato valutato falloso il primo contatto tra Dossena e Broh.

Gli attaccanti? È normale che quando non segni da tanto tempo subentra una condizione psicologica, le pressioni sono tantissime. Pesa tantissimo l'astinenza, ma se gli attaccanti non segnano da tempo, significa pure che la squadra non gira a dovere per creare occasioni da rete. Il parco attaccanti dell'Avellino è importante. Al ritorno l'Avellino ha i presupposti per ribaltare il risultato di svantaggio".