focus

Avellino-Viterbese, precedenti favorevoli gli irpini: leoni mai vincenti contro i lupi. L’ultima al Partenio la decise Morfù

Avellino-Viterbese, precedenti favorevoli gli irpini: leoni mai vincenti contro i lupi. L’ultima al Partenio la decise Morfù

L'Avellino nella seconda giornata di ritorno sfiderà al Partenio la Viterbese, una squadra in salute, che viene da ottime prestazioni e che ha fatto soffrire tutte le grandi. All'andata a Viterbo, fu vittoria biancoverde...

Marco Costanza

L'Avellino nella seconda giornata di ritorno sfiderà al Partenio la Viterbese, una squadra in salute, che viene da ottime prestazioni e che ha fatto soffrire tutte le grandi. All'andata a Viterbo, fu vittoria biancoverde all'ultimo tuffo, grazie a Sonny D'Angelo che regalò un esordio vincente ai lupi, visto che con la Turris si giocò solo 10 minuti alla prima giornata.

Tra i lupi e i leoni laziali 13 precedenti che sorridono agli irpini. La Viterbese non ha mai vinto contro la compagine irpina. In particolare, 5 pareggi e 8 vittorie dei lupi. Gli irpini vengono da 3 vittorie di fila contro i laziali. L'ultima sfida al Partenio tra le due compagini è datata 12 gennaio 2003. Era l'Avellino di Vullo che a fine anno vinse il campionato di Serie C1 gir. B e salì in Serie B. Quella partita è finita 1-0 per i lupi, segnò Beppe Morfù. 

La Viterbese al Partenio ha sempre perso tranne nella prima occasione, datata 1971, quando finì 0-0. Da quella gara, poi, 4 partite e 4 successi per l'Avellino. 

Insomma, la storia dice Avellino, ma attenzione ai numeri che, soprattutto quest'anno, senza tifosi, spesso hanno detto altro in campo.