focus

De Francesco: “Bravi a stringere i denti anche in 10. Il Padova? Sarà un’altra battaglia ma siamo pronti”

De Francesco: “Bravi a stringere i denti anche in 10. Il Padova? Sarà un’altra battaglia ma siamo pronti”

Il centrocampista dell'Avellino, Alberto De Francesco, ha commentato a fine gara la qualificazione in semifinale dei playoff, dopo la sconfitta indolore con il Sudtirol.  Queste le sue parole: "Abbiamo fatto una gara di carattere,...

Marco Costanza

Il centrocampista dell'Avellino, Alberto De Francesco, ha commentato a fine gara la qualificazione in semifinale dei playoff, dopo la sconfitta indolore con il Sudtirol. 

Queste le sue parole: "Abbiamo fatto una gara di carattere, con grinta e caparbietà. Ci siamo ritrovati in 10 ma abbiamo stretto i denti. Il Padova? E' un avversario forte, determinato, come lo siamo noi. Da domani ci penseremo, ora ci godiamo questa serata". Sul gruppo: "Siamo 25 giocatori, tutti professionisti e ognuno deve farsi trovare pronto quando è chiamato in causa. In gare del genere bisogna prima mettere la cattiveria e la voglia di conquistare il risultato e poi le qualità tecniche. E questo forse il pubblico ce lo riconosce". Sull'arbitro: "Non ho rivisto le immagini, non entro nel merito. Come sbagliamo noi sbagliano anche gli arbitri. Ora pensiamo al Padova".