Lezzerini: "Una buona prova, forse il caldo ci ha penalizzati. Le critiche? Non le ascolto e vado avanti"

14.04.2018 17:31 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 1525 volte
© foto di Federico Gaetano
Lezzerini: "Una buona prova, forse il caldo ci ha penalizzati. Le critiche? Non le ascolto e vado avanti"

Luca Lezzerini si è reso protagonista di un'ottima prestazione. Il portiere dell'Avellino commenta in esclusiva a Ottochannel il pareggio contro l'Entella cominciando dal cambio di allenatore: "Ci facciamo tutti un esame di coscienza, capiamo il momento e stiamo uniti. Oggi abbiamo giocato una buona gara conquistando un punto prezioso, peccato per la disattenzione sul gol dell'Entella". Sul turno di martedì: "Contro il Frosinone sarà una partita da preparare a livello mentale insieme al mister nel miglior modo possibile. Poi vedremo cosa succederà". Lezzerini prosegue: "Questa è una squadra, il colpevole non è mai il singolo. Quando le cose non vanno ci rimette l'allenatore ma i problemi erano diversi. Anche il caldo ci ha un po' penalizzati, con l'Entella che ha avuto un paio di giorni in più per recuperare, anche se credo che i nostri avversari oggi solo negli ultimi dieci minuti ci hanno messo sotto". Sul finale di stagione: "Sappiamo che la B è difficile. Il nostro obiettivo è la salvezza e ce la metteremo tutta per ottenerla". Dal punto di vista personale analizza: "Le critiche non mi interessano, le lascio a chi le fa. Sono sereno e rispondo sul campo".