Seconda sconfitta di fila per la Sandro Abate Avellino che perde a Padova per 7-6 contro la Petrarca. Quello che salta subito all'occhio per gli uomini di  Batista, è una fase difensiva che concede tanti, troppi gol e spesso, in bagarre testa a testa, la filosofia di farne uno in più degli avversari, non paga. Dopo la sconfitta al PalaDelMauro 6-5 con Pescara, gli irpini vengono sconfitti a Padova 7-6. 

Analizzando i  numeri, la Sandro Abate è a 81 gol fatti e ben 79 reti subite. Il quarto posto per ora nasconde problemi di equilibrio che evidentemente questa squadra ha. 

La gara ha avuto lo stesso copione di quella con Pescara, partenza brutta degli irpini, poi tentativo di rimonta finale ma troppo tardi. A segno con una tripletta per Padova, Rafinha, mentre il primo gol lo ha realizzato l'ex Victor Mello. In casa Avellino, doppiette per Dalcin e Bagatini. 

In classifica, la Sandro Abate resta a 36 punti, Padova si fa sotto e sale a 34. 

Il tabellino.

Syn-Bios Petrarca – Sandro Abate Avellino 7-6

Marcatori: pt 2’02” Victor Mello, 11’46” Dalcin, 15’41” Rafinha; st 4’48” Rafinha, 5’15” Jonas (r), 5’58” Fornari (r), 7’42” Fantecele (autogol), 9’21” Alba, 14’07” Crema, 15’19” Rafinha, 17’08” Bagatini, 17’25” Bagatini, 19’46” Dalcin.

Syn-Bios Petrarca: Alves, Alba, Fornari, Rafinha, Victor Mello, Bargellini, De Luca, Casagrande, Fellipe Mello, Catelli, Joselito, Vitale, Trivellin, Boaventura. All.: Giampaolo.

Sandro Abate Avellino: Perez, Crema, Bagatini, Fantecele, Abate, Vitiello, Ercolessi, Silano, De Luca, Jonas, Rizzo, Testa, Nicolodi, Dalcin. All.: Batista.

Note: Espulsi: Boaventura (somma di ammonizioni). Ammoniti: Boaventura, Fornari, Victor Mello, Jonas, Fellipe Mello, Bagatini.

Arbitri: Davide De Ninno (Varese), Vincenzo Brischetto (Acireale). Crono: Giovanni Agosta (Rovigo).

Sezione: Futsal / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 23:27
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print