La Sandro Abate esce di scena subito dalle Final Eight di Coppa Italia, in programma a Rimini. Nella sfida dei quarti di finale, gli irpini si sono arresi 2-0 alla Feldi Eboli, che ha meritato il passaggio alla semifinale. Straordinaria la gara di Grello che ha messo in enorme difficoltà la difesa irpina. 

Partenza forte di Eboli che pressa alto e impedisce alla Sandro Abate di reagire. 
Dopo 2', tiro di rigore per Eboli, per un fallo su Patias. Lo stesso Patias dal dischetto colpisce il palo  e sulla respinta para Thiago Perez. 
Dopo la paura la Sandro Abate si scuote, prova ad uscire con Crema e Bagatini e costruisce qualcosa di pericoloso, ma è Eboli ad avere ancora la palla del vantaggio con Tres, ma ancora Perez salva. 
A 2' dall'intervallo, traversa clamorosa di Crema che poteva portare in vantaggio la Sandro Abate. 
Nel finale ancora Eboli pericoloso, ma bravo Kakà in copertura ad evitare guai per la retroguardia irpina. 
Il primo tempo si chiude sullo 0-0 tra Sandro Abate e Feldi Eboli. 
Nella ripresa, ritmi ancora bassi come il primo tempo, con le due squadre che pensano prima a non prenderle che a darle. Eboli che ha maggior possesso palla ma imposta con accortezza, attenti a non far ripartire la compagine irpina. Al 5' della ripresa ammonito Bagatini per un fallo su un attaccante avversario. 
Subito dopo, ancora grande chance per Eboli per passare in vantaggio, ancora Tres sfiora il palo con una puntata di sinistro.
Ma il giusto vantaggio arriva per Eboli. A 13' dalla fine, Tres ruba palla su Bagatini, si invola verso la porta e di sinistro insacca in rete il vantaggio della Feldi. 
A 9' dalla fine, Eboli vicino al raddoppio con Grello, il migliore in campo, che sfiora il palo. La Sandro Abate non riesce a reagire. Grello dà spettacolo, Eboli chiude tutti gli spazi ma non riesce a trovare il raddoppio anche grazie ad un monumentale Thiago Perez che tiene in piedi Avellino per i minuti finali. 
Batista si gioca il portiere in movimento e nel finale prova il tutto per tutto per raggiungere la parità e quindi i rigori. 
Ma Eboli merita e chiude la gara a 2'10" dalla fine. Grello salta mezza squadra avellinese, anche il portiere, palla per Patias che chiude i conti segnando il 2-0. 
Avellino ci prova fino alla fine, Kakà colpisce una traversa ad un minuto dalla fine. Ma Eboli vince con merito il derby e vola in finale, dove affronterà la vincente della gara tra Acqua e Sapone e Came Dosson. Il sogno Final Eight per la Sandro Abate finisce subito. 

FELDI EBOLI-SANDRO ABATE AVELLINO 2-0 (0-0 p.t.)
FELDI EBOLI
: Dal Cin, Romano, Patias, Grello, Luizinho, Moura, Caruso, Dani Chino, Tres, Caponigro, Vitale, Canabarro, Glielmi, Pasculli. All. Riquer

SANDRO ABATE AVELLINO: Perez, Crema, Bagatini, Abate, Dalcin, Ercolessi, Lombardi, Kakà, Rizzo, Testa, Iandolo, Nicolodi, Danicic, Vitiello. All. Batista

MARCATORI: 6' s.t. Tres (F), 17'45'' Patias (F)

AMMONITI: Bagatini (SA), Dani Chino (F)

NOTE: al 2'48'' del p.t. Patias (F) fallisce un rigore

ARBITRI: Daniele Di Resta (Roma 2), Alex Iannuzzi (Roma 1), Fabiano Maragno (Bologna) CRONO: Adriano Sodano (Bologna)

Sezione: Futsal / Data: Gio 22 aprile 2021 alle 17:55
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print