l avversario

Mandorlini: “Avellino squadra fisica, sarà dura. Errore non dare vantaggi a chi fa più punti”

Andrea Mandorlini, allenatore del Padova, nel prepartita rai ha commentato: "La semifinale è sempre una partita difficile, abbiamo passato uno spavento nell'ultimo turno ma è un'altra storia oggi, ci giochiamo tanto e...

Domenico Fabbricini

Andrea Mandorlini, allenatore del Padova, nel prepartita rai ha commentato: "La semifinale è sempre una partita difficile, abbiamo passato uno spavento nell'ultimo turno ma è un'altra storia oggi, ci giochiamo tanto e dobbiamo essere pronti. Ai ragazzi ho detto che ogni partita ha una storia a sè; capitano questi momenti, ma bisogna dimenticare in fretta, lo sport ti permette subito di riscattarti. Abbiamo fatto un campionato importante, abbiamo le nostre caratteristiche, l'Avellino è una squadra fisica ha fatto bene in un girone duro, ognuno mette in mostra le sue qualità. Braglia è un allenatore esperto, allena da tanti anni ma di fronte ci sono Padova e Avellino, noi siamo contenti di essere qui e ci giochiamo la promozione. La classifica non conta da qui, un altro errore fatto da chi gestisce: una squadra che fa i punti che abbiamo fatto noi e non ha vantaggi non esiste, ma tant'è, guardiamo avanti".