La Turris si rimette in corsa per il ripescaggio, considerato che i lavori allo stadio "Liguori" procedono a gonfie vele. La messa a norma dell'impianto di gioco, propedeutica per l'ammissione in Serie C, dovrebbe arrivare entro la fine di giugno. 

L'assessore con delega ai lavori pubblici Vincenzo Sannino ha parlato a TuttoTurris: “Ci riteniamo soddisfatti per come stanno andando le cose e sono convinto che ce la faremo, il Liguori sarà pronto in tempo utile per presentare la domanda di ripescaggio”.

 

Sezione: Le altre di serie D / Data: Mer 24 aprile 2019 alle 18:46
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print