Nuovo appuntamento con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di storia dell'U.S. Avellino, giorno per giorno. 

Il 7 giugno l'Avellino ha affrontato una gara di campionato e una di playout.

Nel 1992, i biancoverdi salutarono la Serie B al Partenio (davanti a meno di 300 spettatori) perdendo contro il Cesena dell'ex laziale Amarildo, autore del gol vittoria. 

Stesso discorso nel 2006. L'Avellino, maltrattato all'andata sul neutro di Perugia, si recò sul campo dell'Albinoleffe nel tentativo disperato di vincere con tre reti di scarto e salvarsi ai playout. Dopo lo 0-0 del primo tempo, Millesi portò avanti l'Avellino, ma Russo e Regonesi su rigore ribaltarono il risultato. Ormai condannato alla Serie C, l'Avellino pareggiò i conti con Millesi e con Monticciolo vinse la partita. Un successo inutile, considerato che i biancoverdi avrebbero dovuto vincere per 5-2 (vedi il video alla fine dell'articolo). 

Nel video la vittoria per 3-2 sul campo dell'Albinoleffe.

Clicca qui se segui da app

Il 3-2 sul campo dell'Albinoleffe nel 2006
Sezione: Mi ritorni in mente / Data: Dom 07 giugno 2020 alle 12:09
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print