Mario Dell'Anno, storico tifoso dell'Avellino, a SportChannel parla del buon inizio di campionato dei biancoverdi: "Non ci aspettavamo questo inizio, anche alla luce del precampionato che ha visto una rosa ridotta all'osso, neanche io mi aspettavo un avvio simile. Vanno i miei complimenti a presidente, staff, allenatore e giocatori per mercato e partenza. L'allenatore ha le idee chiare, faremo la nostra parte in queste 4 partite ravvicinate, per me faremo almeno 10 punti. Con la Juve Stabia ho diversi ricordi, uno particolarmente brutto quando andammo a Castellammare, ci accolsero con lanci di piante, pietre, lavatrici, ferri da stiro, di tutto; gli altri sempre nella norma. Si aspettano i derby per fare coreografie e cori sugli spalti, peccato che per colpa del Covid non potremo farlo".

Sezione: Parola ai tifosi / Data: Ven 16 ottobre 2020 alle 13:57
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print