Intervistato da Rai Sport durante la sfida tra Sandro Abate e Acqua e Sapone (persa 6-2 dagli irpini), il presidente della Sandro Abate, Massimiliano Santosuosso ha commentato il movimento del calcio a 5 ad Avellino e le ambizioni della Sandro Abate nel campionato.

Queste le sue parole: "Sarà un campionato molto bello e livellato, anche se Acqua e Sapone e Pesaro le consideriamo imprendibili, avanti a tutti. Di certo non partiamo favoriti, anzi, ma siamo contenti perchè saremo lì a giocarcela e vogliamo provare a vincere qualcosa. Abbiamo dato il via ad un grande movimento ad Avellino intorno al Futsal. Abbiamo aperto il PalaDelMauro, un palazzetto di 5000 spettatori che ospitava la Scandone basket e le finali scudetto e Coppa Italia fino a pochi anni fa. Siamo orgogliosi di quello che stiamo facendo e venderemo cara la pelle per provare a vincere qualcosa. 
Gruppo nuovo? Si perchè volevamo calcettisti ben delineati con il nostro progetto, desiderosi di far bene e sposare la nostra causa". 

Sezione: Futsal / Data: Ven 09 ottobre 2020 alle 22:50
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print