La data del 19 aprile 2003 è una data importante per la storia dell'Avellino. Gli uomini di Vullo, infatti, batterono il Benevento al Partenio per 3-1, riscattando il passo falso di Teramo (dove avevano perso 3-1) e rilanciando la corsa verso la Serie B, nel duello con il Pescara. 
Avellino che aveva alcune defezioni per quel derby, in porta assente Cecere, scese in campo Petrazzuolo. In attacco la coppia Molino-Biancolino, che dicise la gara. Il Benevento, che aveva vinto l'andata 1-0, voleva rovinare i piani di promozione ai lupi, ma soprattutto fare punti per evitare i playout.
In un Partenio stracolmo, oltre 25.000 spettatori, la gara vide un botta e risposta da una parte e dall'altra. Ma con l'Avellino più affamato delle streghe. 
Al 13' vantaggio dell'Avellino con il pitone Biancolino, che raddoppia su rigore al 38'. Il tris viene calato da Gigi Molino che insacca dopo una bella azione al 44'. Per i sanniti, nel finale di tempo, rete della bandiera di Di Nardo al 45'. 
Nella ripresa, l'Avellino gestisce bene la gara e contiene i tentativi del Benevento di riaprire i giochi. In casa Benevento nel finale espulso Pittilino. 
Un successo che portò i lupi di Vullo a quota 69, riportandosi a +2 sul Pescara a tre giornate dalla fine e riscattando il ko di Teramo. 


Avellino- Benevento 3-1 il tabellino


AVELLINO (4-3-1-2): Petrazzuolo, Puleo, Di Sauro, De Simone (dal 81' Visone), Voria, Ignoffo, Capparella, Cinelli, Molino (dal 72' Morf), Marra (dal 65' Vastola), Biancolino. A disposizione: Anania, De Stefani, Vianello, Pignalosa. Allenatore: Vullo.


BENEVENTO (4-4-2): Ver, Colletto, Vanacore (dal 69' Iezzi), Chiavaroli, Pittilino, Nocerino, Di Nardo (dal 71' Cutolo), D Aniello, Sergi, Luisi, Imbriani (dal 46' De Palma). A disposizione: Izzo, Tchangai, Cerchia, Bruno. Allenatore: Di Costanzo.

Arbitro: Mazzoleni Di Bergamo.
Reti: Biancolino (A) al 13', Biancolino (A) su rigore al 38', Molino (A) al 44', Di Nardo (B) al 45'.
Angoli: 3 a 1 per Avellino.
Recupero: 3 e 3.
Ammoniti: Molino, Nocerino, Izzo.
Espulsi: Pittilino.

Nel link il video della partita

Sezione: Mi ritorni in mente / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 12:15
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print