VIDEO - Mi ritorni in mente, 15 maggio: la maledetta traversa di Bertoni e le lacrime al Meazza

15.05.2020 09:52 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
VIDEO - Mi ritorni in mente, 15 maggio: la maledetta traversa di Bertoni e le lacrime al Meazza

Nuovo appuntamento con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di storia dell'U.S. Avellino, giorno per giorno. 

Il 15 maggio, l'Avellino ha disputato quattro gare di campionato. 

La prima nel 1983: Limido per i lupi ed Edinho dal dischetto, sancirono l'1-1 al Friuli contro l'Udinese (vedi il video alla fine dell'articolo)

Devastante per i ricordi dei tifosi irpini, il 15 maggio del 1988: l'ultima partita in Serie A dell'Avellino. 

Al Meazza di Milano, i biancoverdi si presentarono a pari punti in classifica con il Pisa, al penultimo posto, avanti all'Empoli già retrocesso. Con un orecchio alla radiolina per ascoltare gli sviluppi di Pisa-Torino, l'Avellino passò subito in svantaggio con un gol di Minaudo, ma riuscì a pareggiare poco dopo la mezz'ora con un colpo di testa di Gazzaneo. L'Inter rimase in dieci per l'espulsione di Scifo, ma Anastopoulos prese il rosso per una gomitata a Bergomi. A quattro minuti dalla fine, Bertoni colpì la traversa con una girata e sulla respinta il giovane Grasso calciò sul fondo. Finì così l'esperienza decennale dell'Avellino in Serie A, tra le lacrime di 5000 tifosi irpini arrivati a Milano e le polemiche alzate da alcuni calciatori biancoverdi, tra cui Colantuono, per alcuni episodi dubbi contro l'Avellino e un paio di risultati clamorosi, come la vittoria del Pisa contro il Torino in corsa per la Coppa Uefa. Per un punto, l'Avellino perse la Serie A (vedi il video alla fine dell'articolo).

Nel 1994, i lupi pareggiarono ancora 1-1 contro l'Ischia, mentre l'ultimo precedente risale al 2005: brutto ko per 5-1 sul campo della Spal, prima della disputa dei playoff.

Nei video l'1-1 a Udine del 1983 e l'1-1 al Meazza contro l'Inter del 1988.

Clicca qui se segui da app

Clicca qui se segui da app