In questi giorni in cui sta nascendo il nuovo Avellino resta ancora da decifrare il rebus legato ad Armando Izzo. Il difensore, riscattato alle buste dal Napoli, interessa, non è una novità, a diverse squadre ma ha il contratto in scadenza nel 2015. L'Avellino, come detto qualche giorno fa dal Direttore Generale Massiliano Taccone, sta lavorando in primis per il rinnovo per poi poterlo girare in prestito ad una delle società interessate.

Qualora ciò non dovesse accadere Izzo potrebbe, comunque, rimanere ad Avellino. A questo punto, però, il rischio di perderlo a zero nella prossima stagione sarebbe elevato ed allora i prossimi giorni saranno realmente molto importanti per capire bene il da farsi. Ai tifosi non resta che aspettare.

Sezione: News / Data: Mer 25 giugno 2014 alle 11:45
Autore: Pasquale Nappo
vedi letture
Print