Sidigas così non va, vince Trento Gara1 79-77

14.05.2018 08:49 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 563 volte
Sidigas così non va, vince Trento Gara1 79-77

Non bastano Dez Wells (19 punti) e Patrik Auda (15 punti) alla Scandone che si arrende 79-77 a Trento, trascinata da uno strepitoso Sutton. Inizia subito in discesa dunque il cammino degli irpini nei play-off con gara uno assegnata a Trento. Adesso obbligatorio vincere martedì per provare a portare la serie sull’uno pari.

Primo Quarto: Sacripanti manda in campo il quintetto formato da Filloy, Rich, Wells, Leunen e Fesenko. Risponde Trento con Forray, Gomes, Sutton, Silins e Hogue. Parte subito bene la Sidigas con Jason Rich che trascina i suoi verso l’allungo, dall’altra parte del campo risponde il gioiellino Flaccadori. Primo quarto terminato 18-17 per Trento che segna sul gong grazie ad un bellissimo coast to coast proprio di Flaccadori.

Secondo Quarto: Inizia fortissimo Trento che realizza un break di 4-0 con i canestri di Gomes e Flaccadori. Due triple di D’Ercole e Scrubb rimettono in corsa Avellino (27-27). Sul finale prima arriva la tripla di Ariel Filloy (35-33) poi ci pensa Zerini a chiudere la prima frazione con un altro tiro dalla lunga distanza (38-33).

Terzo quarto: Devastante la Scandone in questo quarto che riesce grazie a Patrik Auda a raggiungere un vantaggio di più 11. Prima Fesenko (40-35), poi break di 60 per Auda (54-45). Entra in gara anche la nuova guardia Renfroe che si mostra al pubblico con 5 punti consecutivi. Terzo quarto terminato 58-48 per la Scandone che sembrava aver in pugno la gara fino a questo momento.

Quarto Quarto: Crollo totale, fisico e mentale, della Sidigas che si fa rimontare da Trento. Hogue e Forray firmano il sorpasso al 39’ (69-71). Poi la risolve Ariel Filloy (72-71). Rimette tutto in discussione una scelta molto discutibile degli arbitri che decretano fallo e tecnico a Dez Wells in favore di Trento. Flaccadori dalla lunetta porta Trento a +2 (77-79). Sul gong Jason Rich sbaglia il possibile pareggio. La gara termina 77-79 per Trento.