TuttoAv - Mauriello, contatti anche con D'Angelo. Di Somma ds e Capuano allenatore?

07.07.2019 13:00 di Domenico Fabbricini Twitter:    Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
TuttoAv - Mauriello, contatti anche con D'Angelo. Di Somma ds e Capuano allenatore?

Mentre la data del 12 luglio tiene tutti in stallo, compreso De Cesare che vorrebbe proseguire in prima persona se non dovessero arrivare offerte ritenute adatte, continuano sotto traccia i movimenti di Mauriello che, in caso non si vada in mano a un curatore fallimentare dopo l'udienza del 12, non vorrà farsi trovare impreparato per allestire una squadra che possa quantomeno non sfigurare nel prossimo campionato di C. In caso di ristrutturazione del debito e quindi scongiurato il rischio fallimento, come si diceva qualche giorno fa, De Cesare potrebbe condurre una stagione di transizione, in attesa di risolvere i problemi legati alla Sidigas, e puntare a una annata low cost puntando alla salvezza.

Mauriello, come abbiamo anticipato alcuni giorni fa (rileggi l'anticipazione) ha già contattato alcuni giocatori rappresentativi dell'Avellino del presente e del passato: Morero e Alfageme hanno già dato il loro ok a proseguire l'avventura in biancoverde, come dichiarato per esempio dallo stesso capitano in più di un'intervista, ma a sorpresa è spuntato anche il nome di una vecchia bandiera: Angelo D'Angelo. L'ex capitano dell'era Taccone ha però "abbandonato la nave" insieme a Castaldo dopo la ripartenza dalla D, cosa che non è stata ben vista da buona parte della tifoseria. Tutti e tre hanno comunque dato il loro assenso a servire la causa biancoverde, ma naturalmente ora aspettano un'offerta formale di contratto, dato che finora si è rimasti solo a semplici sondaggi sulla parola. Contatti preliminare che potrebbero concretizzarsi dopo il 12, alla luce appunto dell'udienza fallimentare e dal suo esito.

Mauriello non sarebbe solo in questa operazione: da quanto ci risulta starebbe operando coadiuvato (per ora in via informale e amichevole) da quello che potrebbe essere il nuovo ds dopo il mancato rinnovo di Musa, un nome che circola già da tempo: Salvatore Di Somma. Lui gradirebbe la piazza, è un nome che a Mauriello è sempre piaciuto, anche se resta il dubbio dell'ingaggio, che potenzialmente sarebbe anche superiore a quello di Musa che invece è stato lasciato libero di tornare a casa. Sarebbe poi stata la prima scelta in caso di arrivo di Lombardi che però ora sembra allontanarsi, quindi la sua posizione è tutta da verificare. Di Somma e Mauriello starebbero comunque contattando anche diversi allenatori che possano prendere il posto di Bucaro: in pole position ci sarebbe Eziolino Capuano, che in un momento difficile e una squadra low cost potrebbe davvero tirar fuori dai ragazzi quella carica in più per raggiungere l'obiettivo. Più fredda la pista che porta a un ritorno di Walter Novellino.

La sede del ritiro, come detto ieri, dovrebbe essere Avellino con allenamenti al Partenio: si partirebbe il 20, quindi in una settimana la società, nel caso si restasse con De Cesare, dovrà ufficializzare tecnico, ds e giocatori che prenderanno parte al ritiro. Si potrebbe anche rivedere una situazione simile a quello dello scorso anno, quando la squadra è stata composta giorno dopo giorno durante i giorni del ritiro.