Si sono conclusi in parità i due anticipi del girone C di Lega Pro. 

Due a due tra Catanzaro e Juve Stabia. I campani hanno fallito un rigore con Romero e si sono ritrovati due volte a dover rimontare lo svantaggio causato dal gol di Corapi e Riccardi. Momentaneo 1-1 a firma di Orlando, quindi il definitivo 2-2 di Golfo a quattro minuti dalla fine. Con il pareggio il Catanzaro si porta a 26 punti, la Juve Stabia a 22.

Uno a uno tra Teramo e Cavese, con gli ospiti avanti grazie a un gol di Russotto in apertura di ripresa. Entra Mungo e il Teramo conquista il rigore del pareggio trasformato da Cappa. Abruzzesi terzi a 27 punti, Cavese sempre ultima a 8 punti. 

Sezione: Le altre di Lega Pro / Data: Sab 19 dicembre 2020 alle 19:20
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print