L'Avellino ipoteca la salvezza e strizza l'occhio ai playoff dopo il 2-0 alla Ternana. Illanes padrone della difesa, Di Paolantonio si riscatta dal dischetto, Parisi sempre sul pezzo, Albadoro è in un periodo di grazia. Le pagelle di Avellino-Ternana 2-0. 

Dini 6,5 - Non compie grossi interventi, se non nel finale di gara quando salva la sua porta sul rasoterra di Partipilo.

Illanes 7 - Le ha prese tutte, compreso il colpo di testa di Parodi che avrebbe segnato senza l'intervento del difensore argentino, praticamente perfetto per tutto l'arco dell'incontro. 

Laezza 6 - Gioca un buon primo tempo, ma a pochi minuti dall'intervallo entra in collisione con Bertolo e a inizio ripresa lascia il campo frastornato.

(3' st Zullo 6 - Prosegue il lavoro iniziato da Laezza e lo porta a termine senza sbavature, seppure entrando a freddo nel momento buono della Ternana).

Bertolo 6 - Si rivede da titolare e sfodera una buona prestazione nella sua ora in campo. Preciso negli interventi aerei, pure lui subisce il contraccolpo dello scontro con Laezza a fine primo tempo.

(14' st Rizzo 6 - Si prende una sufficienza, ma i primi minuti sembravano prevedere un'altra insufficienza. Carbura lentamente e si salva).

Celjak 6 - Nel primo tempo finisce nella morsa di Palumbo e Mammarella e soffre parecchio, sicuramente meno quando passa nei tre dietro.

Garofalo 6 - Sostituisce De Marco, ha meno corsa e un po' di qualità in più. Prova sufficiente. 

Di Paolantonio 7 - Stavolta non fallisce dal dischetto e mette al sicuro il risultato. Migliora il voto in pagella che sarebbe stato sicuramente alto considerato l'assist sfornato per l'inzuccata di Albadoro. 

Parisi 6.5 - Ha carattere e lo dimostra contro avversari più esperti, veterani della categoria. Non molla fino al 95esimo. 

Izzillo 5.5 - Pronti, via e fallisce una comoda occasione da rete sparando addosso a Iannarilli, l'errore lo frastorna nonostante tanta buona volontà. Non rientra in campo nella ripresa. 

(1' st Ferretti 6.5 - Si conquista il rigore che chiude i giochi, mandando in tilt Paghera, che non può fare altro che stenderlo in area). 

Micovschi 5.5 - Alterna buone prove ad altre negative, come quella di oggi. Fuori dal gioco, corre spesso a vuoto, Capuano lo tira fuori nel secondo tempo. 

(13' st Rossetti 6 - Spreca la chance del raddoppio, ma fa tanta densità in mezzo al campo quando Capuano passa al 3-5-2 per arginare la Ternana).

Albadoro 6.5 - E' in forma, terza rete nelle ultime tre gare, avrebbe meritato di restare in campo qualche minuto in più.

(13' st Pozzebon 5.5 - Si divora il 2-0 tutto solo davanti al portiere avversario, stoicamente resta in campo nonostante un infortunio muscolare, e questo lo salva da un'insufficienza piena).

All.: Capuano 7 - La salvezza è cosa fatta, manca soltanto rifinirla con qualche altro punticino. Bravo nel cambiare in corsa fronteggiando la qualità della Ternana. 

Sezione: Le pagelle / Data: Dom 08 marzo 2020 alle 17:04
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print