Viterbese-Avellino 0-1, le pagelle: Micovschi letale, Morero stoico, Parisi come un veterano

01.12.2019 19:59 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Ferri
Viterbese-Avellino 0-1, le pagelle: Micovschi letale, Morero stoico, Parisi come un veterano

L'Avellino espugna Viterbo con una gemma di Micovschi e si rilancia in classifica. Morero stoico: gioca con una gamba sola. Parisi come un veterano. Micovschi: one shot, one kill. Le pagelle di Viterbese-Avellino 0-1. 

Tonti 6.5 - Smanaccia un tiro di Errico poi è solo Volpe a sollecitarlo (bravo nel chiudergli lo specchio della porta). Interviene in tempo su Svidercovschi, attento sui palloni lanciati in area. 

Zullo 5.5 - La sua partita dura meno di mezz'ora, ma prima di uscire perde di vista Volpe che viene fermato da Tonti. Da verificare il fastidio muscolare accusato.

(29' pt Rossetti 6 – Buona prestazione senza strafare, contiene gli assalti della Viterbese e si limita esclusivamente a questo).

Morero 7 – Stoico. Resta in campo nonostante una gamba fuoriuso, chiudendo sulla trequarti per evitare di essere un peso per i compagni in difesa.

Illanes 6.5 – Pur limitato da un cartellino giallo evitabile preso in avvio ne esce fuori bene, e migliora alla distanza.

Laezza 6 – Si sacrifica nonostante il setto nasale fratturato. Chiude bene i varchi, ma subisce un altro colpo che lo costringe a uscire.

(34' pt Njie 6.5 – Duro nei contrasti, non è irruento e lavora ottimamente in anticipo. Prestazione più che sufficiente).

De Marco 6 – Come in Coppa parte centrale e si ritrova sulla corsia destra. Blocca Errico, soffre Urso: nel complesso sufficienza piena.

Di Paolantonio 6 – Oggi molta più quantità che qualità. Aiuta i compagni a fermare il forcing della Viterbese alla ricerca del pareggio. Ha pochissime occasioni per mettere in mostra le sue doti balistiche.

Parisi 7 – Gioca con una sicurezza incredibile. Non rischia mai la giocata, affonda la gamba quando deve. E’ un 19enne con la sapienza di un veterano. Bravo.

Alfageme 6.5 – Recupera un pallone perso da Baschirotto e serve Micovschi per il gol che vale la vittoria. Peccato che debba uscire dal campo per noie muscolari. Poteva essere la sua partita, chissà.

(29' pt Karic 5 – Fumoso, arruffone. Gioca 40 minuti in tutto e non lascia tracce di sé. Esce dal campo con il muso lungo; 20' st Silvestri 6.5 – Corre, pressa e ricuce gli strappi. Importante nel finale). 

Micovschi 7 – One shot, one kill: rientra sul sinistro e scarica un gran tiro alle spalle di Vitali. Gioca da difensore aggiunto nel finale sostituendo Morero.

Charpentier 5.5 – Spuntato, non riesce a trovare la giocata e perde fiducia. Fuori a metà ripresa. 

(20' st Albadoro 5 – Mandato in campo per dare peso all’attacco, non riesce praticamente mai a gestire e difendere un pallone che sia uno. Svogliato).

Alfageme 6.5 – Recupera un pallone perso da Baschirotto e serve Micovschi per il gol che vale la vittoria. Peccato che debba uscire dal campo per noie muscolari. Poteva essere la sua partita, chissà.

All.: Capuano 6.5 – Conquista tre punti d’oro alla sua maniera, con le unghie e con i denti superando le difficoltà. Potrebbe essere il punto di svolta.