VIDEO - Mi ritorni in mente, 10 giugno: Salgado sorprese l'Avellino e il Foggia sognò la Serie B

10.06.2020 10:00 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
VIDEO - Mi ritorni in mente, 10 giugno: Salgado sorprese l'Avellino e il Foggia sognò la Serie B

Nuovo appuntamento con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di storia dell'U.S. Avellino, giorno per giorno.

Il 10 giugno l'Avellino ha affrontato una sola gara, di playoff. 

Era il 2007, quando i biancoverdi, eliminato il Taranto grazie a una prodezza di Moretti su punizione, si recarono a Foggia per la gara di andata della finale promozione. I satanelli si erano qualificati grazie a un gol di Mastronunzio in pieno recupero, ai danni della Cavese di Sasà Campilongo. Il Foggia si impose sfruttando una disattenzione della difesa avellinese. Battuto a sorpresa un calcio di punizione concesso per un fallo di D'Andrea, il cileno Mario Salgado, poi attaccante dei biancoverdi la stagione successiva, segnò il gol vittoria a porta vuota. L'Avellino non riuscì a pareggiare, portando la contesa al Partenio-Lombardi, con una rete da recuperare. Ma questa è un'altra storia (vedi il video alla fine dell'articolo). 

Clicca qui se segui da app