Iannuzzi: "Contesteremo De Cesare, doveva metterci la faccia. Sul Daspo a Dell'Anno..."

16.07.2019 16:15 di Forza Lupi   Vedi letture
Iannuzzi: "Contesteremo De Cesare, doveva metterci la faccia. Sul Daspo a Dell'Anno..."

Ai microfoni di Sportchannel ha parlato Franco Iannuzzi del direttivo Curva Sud: "Ieri abbiamo fatto capire che volevamo la faccia di De Cesare. Nascondersi non è una cosa giusta, bisogna apparire. Ora chi vuole l'Avellino si faccia avanti, c'è un commissario che stabilirà un budget e qualche acquirente si farà avanti. Finora non è stato fatto forse non c'era tanta chiarezza. Sono convinto che sarà acquistato il club. Intanto bisogna fare la squadra. Noi continueremo a contestare. Non faremo un passo indietro, ci siamo sentiti traditi da tutti. Dopo la gioia di campionato e scudetto ci è caduto il mondo addosso, è giusto che i tifosi si facciano sentire. De Cesare lo comprendiamo anche, ma doveva metterci la faccia. Non l'ha fatto. Cerchiamo una soluzione". Sulla Scandone: "Non c'è molto rumore intorno a questa cosa, ieri non c'erano gli Original Fans e ci è dispiaciuto. Bisognava fare qualcosa per la Scandone". Sul Daspo a Dell'Anno: "Non ha fatto nulla, mi dispiace per Mario. I filmati parlano chiaro".