Ladispoli-Avellino 1-4, le pagelle: tutti promossi. Gerbaudo, che classe! Buono cecchino, difesa impenetrabile

16.09.2018 16:57 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Ladispoli-Avellino 1-4, le pagelle: tutti promossi. Gerbaudo, che classe! Buono cecchino, difesa impenetrabile

Poker servito al Ladispoli. L’Avellino debutta con un sonoro 4-1 rifilato ai laziali. Tutti promossi, Gerbaudo e Parisi su tutti. Buono: che gol! Lagomarsini ingenuo sul gol del Ladispoli. Le pagelle di Ladispoli-Avellino 1-4.

Lagomarsini 6 – Disattento sulla punizione vincente di Cardella a fine primo tempo, ma si supera nella ripresa sul tentativo dell’attaccante laziale, facendosi perdonare.

Mithra 7 – Corre per due, ara la fascia destra nonostante sia un mancino naturale. E’ tenace nel recuperare la sfera e servirla a Gerbaudo per il gol del vantaggio irpino.

(23' st Acampora 6 – Mette ordine in mediana e becca un duro colpo alla testa, finendo la partita con una vistosa fasciatura).

Morero 7 – Padrone della difesa. Il capitano tiene alta la concentrazione dal primo all’ultimo minuto di gara. Ottima prestazione.

Mikhaylovskiy 6.5 – Con Morero chiude gli sbocchi al Ladispoli. Nel secondo tempo non rischia praticamente nulla.

Parisi 7 – Perfetto nella doppia fase. Il diciottenne conferma di essere un potenziale craque della categoria.

Tribuzzi 6.5 – Ha gamba, punta spesso l’uomo ed è sempre nel vivo dell’azione. Buona prestazione all’esordio in campionato.

Buono 7 – Pennella un gol di assoluta bellezza che vale il momentaneo 2-0 all’Avellino. Ci riprova nella ripresa confermando la specialità della casa.  

(41’ st Urbansky sv).

Matute 6 – E’ il più in difficoltà di tutti. Prende un’ammonizione che ne condiziona la prestazione, rischia più volte il secondo giallo e viene sostituito da Graziani.

(28' st Sforzini 6 – Esperienza e sacrificio nel finale di partita, a risultato ormai acquisito).

Gerbaudo 7 – Non si spiega il motivo per cui giochi in Serie D. Anche da esterno mancino, per evenienza, fa un figurone. E’ una spanna sugli altri, timbra subito il cartellino con un colpo di testa da bomber.  

Mentana 6.5 – Si divora un gol incredibile sull’1-0, pochi secondi prima del raddoppio di Buono. Serve a De Vena un assist al bacio, che l’attaccante capitalizza alla perfezione.

(10' st Tompte 7 – Una furia, velocità al servizio dell’Avellino. Trafigge il Ladispoli al termine di un contropiede perfetto).

De Vena 7 – Buona l’intesa con Mentana. Nel primo tempo fa a sportellate con la difesa avversaria, nella ripresa mette al sicuro il risultato con un gol di pregevole fattura.

(34' st Ciotola sv).

All.: Graziani 7 – Mette in campo un 4-4-2 semplice semplice, pur dovendo fare di necessità virtù sulle fasce difensive. Azzecca i cambi e piazza la prima vittoria stagionale. Ottimo inizio.