mi ritorni in mente

VIDEO – Mi ritorni in mente, 20 aprile: Ramon Diaz! Bari ko. E il Toro di Sora incornò due volte

VIDEO – Mi ritorni in mente, 20 aprile: Ramon Diaz! Bari ko. E il Toro di Sora incornò due volte

Ancora un appuntamento con la nostra rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni dell'U.S. Avellino, giorno per giorno.  Il 20 aprile l'Avellino ha giocato appena tre volte, vincendo in due...

redazione TuttoAvellino

Ancora un appuntamento con la nostra rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni dell'U.S. Avellino, giorno per giorno. 

Il 20 aprile l'Avellino ha giocato appena tre volte, vincendo in due occasioni e pareggiando l'ultima. 

Storico il successo del 1986, poiché l'ultimo in campionato sul campo del Bari. Era la Serie A 1985-1986 e i biancoverdi espugnarono il San Nicola grazie a un bel gol di Ramon Diaz a metà ripresa. Importante ai fini della vittoria fu la prestazione di Nicola Di Leo, tornato in campo dopo cinque mesi di assenza causa infortunio: il portiere dei lupi effettuò almeno tre ottime parate sui tentativi dei baresi (vedi il video alla fine dell'articolo).

Bella, ma inutile, invece, l'affermazione dei lupi del 20 aprile 1996. Al Partenio, la squadra del compianto Bruno Pace si impose 2-1 sul Cesena grazie a una doppietta di Luiso, che chiuse la stagione con il record di 19 reti, ancora imbattuto nei professionisti, ma non riuscì a salvare l'Avellino. Tra le due reti del bomber di Sora quella di Piangerelli per il Cesena (vedi il video alla fine dell'articolo)

Infine, il 20 aprile 1997 fu la volta del pareggio per 1-1 sul campo dell'Ischia nel campionato di Serie C.

Nei video le vittorie contro il Bari nel 1986 e il Cesena nel 1996.