La Sandro Abate batte la Meta Catania per 5-4 al PalaDelMauro, dopo una gara ricca di colpi di scena e in bilico fino alla fine. La compagine avellinese, che ritrovava in panchina Batista, si portava sul doppio vantaggio, con Ercolessi e Dalcin. Il Catania, però con una doppietta di Josiko, chiudeva il primo tempo sul 2-2. Nella ripresa, sorpasso etneo con Messina dopo 7'. Ad 8' dalla fine, rete avellinese del 3-3 di Dalcin. Catania subito avanti di nuovo sul 4-3 con Baisel ma una doppietta di Nicolodi regalava il successo finale alla Sandro Abate che vince 5-4

Gli irpini salgono a 17 punti al quarto posto, staccando il Catania che resta a 12. 

SANDRO ABATE AVELLINO-META CATANIA BRICOCITY 5-4 (2-2 p.t.)
SANDRO ABATE AVELLINO: Perez, Crema, Bagatini, Fantecele, Abate, Ercolessi, Lombardi, De Luca, Kakà, Rizzo, Iandolo, Nicolodi, Dalcin, Vitiello. All. Batista

META CATANIA BRICOCITY: Ricordi, Messina, Baldasso, Baisel, Josiko, Sanz, Silvestri, Suton, Quintairos, Tomarchio, C. Musumeci, Rinaudo, Dovara. All. Samperi

MARCATORI: 7'35'' p.t. Ercolessi (SA), 9'35'' Dalcin (SA), 14'30'' Josiko (M), 15'30'' Josiko (M), 7' s.t. Messina (M), 12' Dalcin (SA), 12'15'' Baisel (M), 14'15'' Nicolodi (SA), 15'15'' Nicolodi (SA)

AMMONITI: Ercolessi (SA)

NOTE: al 14'50'' del s.t. Kakà (SA) fallisce un tiro libero

ARBITRI: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Luca Petrillo (Catanzaro) CRONO: Gianpiero Cafaro (Sala Consilina)

Sezione: Futsal / Data: Sab 19 dicembre 2020 alle 19:07
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print