mi ritorni in mente

VIDEO – Mi ritorni in mente, 11 aprile: nel 1998, al Partenio segnò un portiere

VIDEO – Mi ritorni in mente, 11 aprile: nel 1998, al Partenio segnò un portiere

Nuovo appuntamento con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di U.S. Avellino, giorno per giorno.  L'Avellino è sceso in campo tre volte l'11 aprile, con un bilancio di una...

redazione TuttoAvellino

Nuovo appuntamento con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di U.S. Avellino, giorno per giorno. 

L'Avellino è sceso in campo tre volte l'11 aprile, con un bilancio di una vittoria e due pareggi.

Il primo dei due pareggi è datato 11 aprile 1998. Al Partenio, alla vigilia di Pasqua, l'Avellino ospitò la Juve Stabia in un derby disputato di fronte a oltre 10mila spettatori. I biancoverdi guidati in panchina dal capitano coraggioso Adriano Lombardi, sostituto dell'esonerato Morinini, purtroppo pure lui scomparso a causa di un male incurabile, passarono in vantaggio con Cecchini e raddoppiarono con Abeni nella ripresa. La Juve Stabia, sotto di due reti e di un uomo (espulso Gonano), riuscì ad accorciare le distanze con una punizione di Menolascina, la stagione precedente in Irpinia. Quando i gialloblù rimasero in nove uomini per il rosso a Di Meglio, l'Avellino pensò di averla vinta, ma al secondo minuto di recupero maturò la beffa. Su un calcio d'angolo battuto da Fontana, il portiere Bifera, nonostante il cappellino in testa, inzuccò alle spalle dell'attonito Sassanelli e regalò un pareggio insperato alla sua squadra. Da segnalare, quel giorno, gli omaggi del popolo biancoverde a Peppino Pisano, indimenticato giornalista irpino scomparso qualche giorno prima. (Vedi il video alla fine dell'articolo).

Molto meno ricordabili gli altri due precedenti. Il primo nel 1999, terminato con un pareggio ad Acireale; il secondo del 2010, con la vittoria dell'Avellino contro il Nissa sul neutro di Paola (0-1)

Nel video il rocambolesco pareggio della Juve Stabia con il portiere Bifera