VIDEO - Mi ritorni in mente, 29 maggio: Sansone in fuorigioco, Biancolino avvicina la finale col Napoli

29.05.2020 10:00 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
VIDEO - Mi ritorni in mente, 29 maggio: Sansone in fuorigioco, Biancolino avvicina la finale col Napoli

Nuovo appuntamento con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di storia dell'U.S. Avellino, giorno per giorno. 

Il 29 maggio l'Avellino ha affrontato cinque partite, due di campionato e tre di playoff. 

Il primo precedente risale all'ultima giornata del campionato 1993-1994: 1-0 alla Lodigiani tra le mura amiche. 

Nel 2004, invece, si spensero le flebili speranze dell'Avellino di Zeman, reduce da tre vittorie consecutive, che avevano restituito qualche minima chance di salvezza, dopo un cammino disastroso. All'Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo, però, i biancoverdi persero 2-0 contro l'Atalanta retrocedendo aritmeticamente in Serie C, con due giornate di anticipo. 

Nel 2005, i lupi si riscattarono superando la Reggiana nel primo atto della semifinale playoff. Sul neutro dello Zini di Cremona, l'Avellino vinse 2-1 grazie a una splendida doppietta di Biancolino, espulso nel finale di gara. La Reggiana tenne vive le speranze di superare il turno segnando il definitivo 1-2 con De Vezze (vedi il video alla fine dell'articolo).

Nel 2011 altro impegno playoff, stavolta in Seconda Divisione. L'Avellino, che aveva già vinto la gara di andata per 2-0, battè il Milazzo sul proprio campo grazie a un guizzo di De Angelis, e ottenne la qualificazione alla finale, contro il Trapani (vedi il video alla fine dell'articolo). 

Andò male, invece, all'Avellino di Rastelli, nella gara di andata della semifinale playoff di Serie B. In un Partenio-Lombardi tutto esaurito, il Bologna la spuntò con un gol di Sansone, segnato partendo in leggera posizione di offside. Nonostante l'impegno, i biancoverdi, stanchi per l'infinita e vittoriosa sfida contro lo Spezia di tre giorni prima, cedettero l'onore delle armi tra gli applausi (vedi il video alla fine dell'articolo). 

Nei video la vittoria contro la Reggiana nel 2005, il successo a Milazzo nel 2011 e il ko interno con il Bologna nel 2015.

Clicca qui se segui da app

Clicca qui se segui da app

Clicca qui se segui da app