Avellino-Virtus Francavilla 0-1, le pagelle: Parisi unico promosso in una classe di bocciati

25.09.2019 20:29 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Ferri
Avellino-Virtus Francavilla 0-1, le pagelle: Parisi unico promosso in una classe di bocciati

Il peggior Avellino della stagione cede il passo a un'ottima Virtus Francavilla, meritatamente vittoriosa al Partenio-Lombardi. Spenta la luce di Di Paolantonio, l'Avellino non sa cosa fare. Attacco anemico, si salva solo Parisi, in una classe di bocciati. Le pagelle di Avellino-Virtus Francavilla 0-1.

Tonti 5.5 – Beffato sul primo palo dall’inzuccata di Perez. Ha poche altre occasioni per mettersi in mostra.

Illanes 5 – Nel primo tempo Vazquez lo fulmina ma di testa non centra la porta. Troppe battute a vuoto sull’attaccante argentino.

Zullo 5.5 – Probabilmente ha più responsabilità di tutti sul gol di Perez. Non rientra in campo nella ripresa, nel tentativo di Ignoffo di avanzare il baricentro.

(1' st Charpentier 5.5 – E’ pur vero che non riceve mai un pallone giocabile, ma non fa nulla per rendersi pericoloso).

Laezza 6 – Nessuna grossa pecca difensiva, ma con Morero al suo fianco gioca con maggiore sicurezza.

Celjak 5 – Nel primo tempo Nunzella fa quello che vuole sulla sua corsia. Nella ripresa l’avversario rallenta, ma l’esterno biancoverde non crea mai superiorità.

(40’ st De Marco sv).

Di Paolantonio 5 – Appannato, sottotono e la manovra offensiva irpina ne risente. Non si accende mai, né su azione, né su calcio piazzato. Ma uno scivolone può capitare anche a lui.

Rossetti 5 – In non perfette condizioni fisiche, conferma il periodo poco fortunato sul piano delle prestazioni. Mai nel vivo del gioco, in affanno e sostituito all’intervallo.

(1' st Silvestri 5.5 – Non sposta gli equilibri pur mettendoci tanto impegno. Troppo irruento in alcuni interventi).

Parisi 7 – L’unico promosso in una classe di bocciati. Il golden boy biancoverde disputa una gran prestazione sia in fase difensiva che nelle avanzate sulla trequarti virtussina. E’ lui a spingere Tiritiello a commettere i due falli che lo portano all’espulsione.

Micovschi 5.5 – Cambia fascia senza mai dare impressione di creare seri pericoli alla Virtus. Sull’unica fiammata, Albadoro spreca tutto.

Albadoro 4.5 – In una gara avara di occasioni da rete ne spreca due, anche piuttosto semplici. Arruffone e caotico in attacco, facilmente annullato da Caporale.

Alfageme 4.5 – I fischi dei propri tifosi al momento della sostituzione la dicono tutta sulla prestazione dell’argentino.  

(14' st Carbonelli 5.5 – Tanta buona volontà e poco altro).

All.: Ignoffo 5 – Stavolta l’insufficienza la becca pure lui. Manda in campo un Avellino a trazione anteriore e viene fregato da Trocini e dalla sua Virtus. Le sostituzioni a inizio ripresa convincono poco.