mi ritorni in mente

VIDEO – Mi ritorni in mente, 18 aprile: al Partenio un giovane Nainggolan e le buche di Varese

Nuovo appuntamento con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di U.S. Avellino, giorno per giorno.  L'Avellino ha disputato otto incontri il 18 aprile, con un bilancio di tre vittorie,...

redazione TuttoAvellino

Nuovo appuntamento con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di U.S. Avellino, giorno per giorno. 

L'Avellino ha disputato otto incontri il 18 aprile, con un bilancio di tre vittorie, tre pareggi e due sconfitte. 

Il primo precedente risale allo 0-0 del 1982 contro il Torino, in terra irpina. 

Poi due sconfitte nel 1992 contro il Taranto (1-0) e nel 1993 sul campo del Nola (1-0), quindi il successo casalingo contro il Crotone del 18 aprile 1999. Al Partenio illuminato a festa dai fuochi d'artificio, i biancoverdi dominarono l'avversario con le reti di Di Meo nel primo tempo e Bertoncelli nella ripresa (vedi il video alla fine dell'articolo)

Dieci anni dopo, sempre al Partenio, l'Avellino pareggiò contro il Piacenza per 1-1. Passata in vantaggio con una zampata di Mesbah, che ebbe poi un buon prosieguo di carriera in Serie A con Lecce e Milan, la squadra di Campilongo fu ripresa da una stilettata di un giovane Nainggolan (vedi il video alla fine dell'articolo). 

Nel 2010, su un campo ridotto a un acquitrino, l'Avellino vinse di misura contro il Messina di Arturo Di Napoli, piegato da un calcio di rigore di Majella. 

Difficile da dimenticare l'episodio del 2015, a Varese. L'Avellino avrebbe dovuto giocare il 17 aprile sul terreno di gioco del Franco Ossola, danneggiato dai tifosi varesini in rotta con la società, ormai sull'orlo del fallimento. La gara venne rinviata al giorno dopo e nonostante la precarietà dell'avversario, i lupi di Massimo Rastelli non andarono oltre l'1-1: al gol di Trotta rispose Forte (vedi il video alla fine dell'articolo)

L'ultimo precedente è relativo al 2019, al successo per 2-1 sulla Lupa Roma. 

Nei video la vittoria contro il Crotone nel 1999, il pareggio con il Piacenza del 2009 e il pareggio a Varese del 2015.