Andrea De Vito diventerà un calciatore interamente dell'Avellino. Il giovane terzino sinistro scuola Milan era in compartecipazione con il Cittadella, ma gli irpini hanno deciso di risolvere in proprio favore la compartecipazione. Inevitabile propendere per una scelta del genere, dato l'investimento fatto undici mesi fa per portarlo alla corte di Rastelli.

Il classe '91, nonostante le difficoltà di questa sua prima annata in biancoverde, rimane un prospetto importante per il futuro. Per avere più spazio potrebbe essere prestato in Lega Pro, dove diverse big di categoria hanno già iniziato a chiedere informazioni. Da non escludere a priori neppure una permanenza: toccherà al ragazzo decidere insieme al club nelle prossime settimane per quale soluzione optare.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 12 giugno 2014 alle 17:42
Autore: Nicolò Schira / Twitter: @NicoSchira
vedi letture
Print